LA ROMA BAROCCA DEL BERNINI BERNINI

null
null
null
null
null
null
null
 

LA ROMA BAROCCA DEL BERNINI - CODICE VIAGGIO: RMIND11

Si parte dal colonnato di Piazza S. Pietro, si passa per Piazza Navona, la Fontana dei 4 fiumi si passa per il Pantheon, la Fontana di Trevi, la Sant'Andrea della Valle e si termina a Piazza di Spagna.

 

 

È la veste più “sfacciata” della città, la meno nascosta e la più sfolgorante. Non è possibile camminare per il centro di Roma senza imbattersi in uno dei capolavori dell’arte barocca: per capirlo basta passare per Piazza Navona con la splendida Fontana dei Fiumi di Bernini e la Chiesa di sant’Agnese con le sue bellissime sculture; ad un passo si è a Sant’Ivo alla Sapienza con l’immaginifica guglia di Borromini o a Palazzo Spada, dove si può ammirare la sua illusionistica prospettiva. Dei due grandi maestri si possono apprezzare le architetture sul Quirinale dove, una accanto all’altra, si trovano la Sant’Andrea berniniana e il San Carlo alle Quattro Fontane borrominiano. E poi, naturalmente, San Pietro, con il colonnato di Gian Lorenzo, ma anche l’interno, in cui l’artista inserì il celeberrimo Baldacchino, la Cattedra di San Pietro e i monumenti funebri pontifici. Ma Bernini è ovunque, nel programma delle statue di Ponte Sant’Angelo e a Sant’Andrea delle Fratte e poi, non si possono mancare le splendide Estasi di Santa Teresa a Santa Maria della Vittoria né quella di Ludovica Albertoni in San Francesco a Ripa.
Una tappa speciale è rappresentata da Galleria Borghese, al cui interno si conservano alcune tra le sculture di Bernini più celebri e i dipinti di Caravaggio e Domenichino. Caravaggio merita un percorso tutto suo, da San Luigi dei Francesi a Santa Maria del Popolo, dai Musei Capitolini alle Gallerie Barberini e  Corsini.  
Gli appassionati di pittura, invece, non devono perdere i fantastici “sfondati” affrescati nella volte delle chiese di Sant’Andrea della Valle (Lanfranco), di Sant’Ignazio (Andrea Pozzo), del Gesù e dei Santi Apostoli (Gaulli), ma anche in Palazzo Barberini, con il magnifico Trionfo della Divina Provvidenza di Pietro da Cortona. Con quest’ultimo nome, si può completare il tour che non deve mancare le sue architetture, su cui spicca la bellissima facciata di Santa Maria della Pace, che con la piazza compone un perfetto insieme di urbanistica teatrale.


Prezzo indicativo a partire da 45 € A PERSONA